Informazioni, esperienze e notizie sulle sostanze psicoattive. Pubblica anche tu.

Domande agli Operatori

Cerca nell'archivio di 51914 risposte, o fai una nuova domanda, anche in forma anonima.

Scrivi una domanda e clicca su Invia (max. 250 caratteri).
  • Un nostro Operatore autorizzato (vedi chi siamo) risponderà presto alla tua domanda.
  • Il tempo di risposta potrebbe variare a seconda della difficoltà del quesito.
  • La domanda sarà nascosta a tutti finché non verrà pubblicata assieme alla risposta.
  • Una volta pubblicata, la risposta sarà leggibile a tutti nell'archivio. Se preferisci una risposta privata, usa il modulo di contatto.
Facoltativo: inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere un avviso quando verrà pubblicata la risposta.
Annulla
Cliccando su Invia autorizzi il trattamento dei tuoi dati personali solo ed esclusivamente per rendere possibile questo servizio, secondo la policy del sito. Tali dati sono strettamente confidenziali e non saranno divulgati in alcun modo.

Archivio delle Domande agli Operatori: eroina

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Ho fatto uso di eroina ieri, per quanto tempo rimane rintracciabile nei peli ascellare e pettorale, considera che erano anni che non facevo uso

Ho fatto uso di eroina ieri dopo tanti anni che non lo facevo, se ho il prossimo esame del capello il 12/09/2019 quindi dovro fare gli analisi dei peli ascellare e petorali il12/08/2019,posso risultare positivo?

Risposta:

 nei peli corporei la sostanza può essere rintracciata anche fino ad un anno di distanza dall'ultimo consumo

Domanda: Non riesco a smettere di assumere metadone al sert e il mio organismo ne vuole sempre di più e non riesco a stare bene con la dose che mi danno. Di conseguenza ho i sintomi dell'astinenza

Risposta:

 Devi parlarne con il tuo medico sert.

Tieni presente che eventuali assunzioni di eroina e eventuale uso di metadone per via ev aumentano fortemente la tolleranza, provocando astinenza.

Domanda: Esame capello

Buongiorno, ad aprile avrò la visita x rinnovo patente da art 187, quindi gli esami verranno fatti i primi di marzo, ultimo uso eroina/cocaina fine giugno e quindi 8 mesi circa di non utilizzo di sostanze. Volevo sapere se risulterò negativo o positivo agli esami del capello?? Grazie anticipato x la risp

Risposta:

 Nel capello è possibile guardare "indietro nel tempo" più o meno un mese per ogni cm. Solitamente per un esame sono richiesti 3 o 4 cm di capello. A questi va aggiunto che il capello non ricresce subito pulito dopo l'ultima assunzione, ma solo dopo che la sostanza è stata definitivamente smaltita dall'organismo. Di conseguenza per essere sicuri noi ripetiamo sempre la seguente regola:  se i mesi trascorsi dalla cessazione dell’uso sono superiori ai cm di lunghezza dei capelli al momento del prelievo più due, c'è un'ottima possibilità di risultare negativi.

Nel tuo caso quindi, otto mesi saranno più che sufficienti a risultare negativo/a.

Domanda: Buongiorno, ho toccato l'eroina con una mano sudata

e un granello di essa mi è rimasta sul palmo della mano per un minuto circa mentre aprivo la busta, sarò positivo alle urine e al capello. P.s. non l'ho fumata, solo toccata

Risposta:

 non lo sarai

Domanda: Una pera di 0,5 per quanto tempo risulta nel capello, considera che sono anni che non facio uso

Risposta:

 un cm. = un mese 

Domanda: Info importanti

Salve dovendo rinnovare la patente in scadenza il 10/04/19, e quindi facendo il capello per metà marzo, volevo sapere quanto serve per risultare puliti al capello. Avendo fatto uso di eroina fino a giugno dello scorso anno e aver tagliato i capelli due volte da giugno 2018, essendo passati 8 mesi sicuri posso ritenermi apposto??? Per favore grazie perché sono preccuopato in quanto non voglio più fare uso visto che sono riuscito a smettere e sto togliendo anche il subutex. Risp grazie

Risposta:

 dopo l'interruzione dell'uso di sostanze e dopo che l'organismo ne ha smaltito la presenza, il capello ricresce "pulito"

Domanda: Buona sera, è da 5 giorni che ho iniziato ad assumere il metadone, ma oggi dopo circa un ora che ho assunto la mia dose quotidiana di metadone ho vomitato, ora vorrei sapere, ne devo assumere un altra? Grazie per la vostra disponibilita

Risposta:

 

Purtroppo arriviamo molto in ritardo, scusaci. L'assorbimento probabilmente c'era già stato. Ci si basa sulla comparsa eventuale di sintomi astinenziali


Domanda: uongiorno Dottori!Dopo 16anni da una settimana ho ripreso a bucarmi eroina,mi prendevo senza problemi ,ma ora ,dopo solo una settimana,non riesco più...

Cosa è successo?E ci sono vene più«sicure»di altre?Potreste consigliarmi una pomata da mettere sulle braccia perché,in un punto mi fa un po' male ed è un po' gonfio..Grazie!

Risposta:

 Se c'è dolore e gonfiore in sede di iniezione ci può essere un'infezione e quindi devi farti visitare dal medico. La pomate non servono a niente in questi casi.

Domanda: si puo comperare il subtex su interne

Risposta:

 tutto si può comprare su internet, cosa poi ti mandano a casa quello è un altro discorso...

Domanda: Sapere

Salve, ho 41 anni, cominciai in quinto superiore a farmi l’eroina per via endovenosa fino al 2006 (28 anni), quando conobbi la mia seconda moglie, Pamela. Da questo punto incominciai a farmi la cocaina insieme a Lei, droga che consumava Lei. Dicembre 2016 rimasi vedovo, la Pam morì per un eccesso di eccitazione del sistema cardiovascolare, siche smisi, da quel punto, oltre che passare dei guai in quanto persona informata sui fatti, circa la morte di mia moglie, decisi di smettere.. fino ad oggi sono andato avanti con il metadone. Adesso sono un paio di mesi che sono tentato nel farmi uno “schizzo” essendo trascorsi degli anni, non avendo più 20 anni, e sono ancora scioccato dell’immagine morta della povera Pamela… Sono tentato, ci penso ma non mi do coraggio per i suddetti motivi. Se torno eventualmente a farmi perché cedo hai miei demoni, non posso fare per endovenosa la stessa dose tutta insieme (1 busta) che facevo prima giusto? Per non rischiare devo suddividerla minimo in 2 volte? Scusi la stupida domanda, purtroppo è la verità, forse sto prendendo tempo. Sinceramente Giuse.

Risposta:

 Giuseppe, il rischio di overdose è particolarmente alto quando si è sospesa l'assunzione da tempo. Usare "mezza busta" non mette al sicuro in quanto non è possibile conoscere la concentrazione della sostanza. L'unico modo per non correre rischi è non assumere niente.

Gioacchino Scelfo, medico sostanze.info

Condividi contenuti