Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Buongiorno, a luglio avevo il rinnovo della patente (capello e urine) per 5 anni. non faccio uso di droghe ma solo di cannabis a volte. l'analisi del capello e la prima urina sono risultate negative a tutte le droghe, la seconda l'ospedale

informazioni e curiosità sulle sostanze
problemi legali

ha fatto ulteriori accertamenti per creatinina troppo alta e il  risultato è stato una  positiva ad un cut-off di 0,15, il mio risultato 0,18.

Quindi hanno cercato un risultato molto indietro con i mesi.

E' ovvio che non ho fumato nel frangente delle analisi, tra un'urina e l'altra, ma la mia domanda è, il limite consentito per legge per la cannabis non è 0,5? ora devo ripetere tutto dall'inizio, ma se il limite è 0,5 posso fare ricorso?

Grazie

saluti

Risposta 

non esiste un "limite". Esiste un cut-off non stabilito per legge e che può cambiare da laboratorio a laboratorio e da accertamento ad accertamento. Nel tuo caso il secondo, quello più "basso" (0.15), ha dato esito positivo. E per loro questo è sufficente.

Domanda: Buongiorno, a luglio avevo il rinnovo della patente (capello e urine) per 5 anni. non faccio uso di droghe ma solo di cannabis a volte. l'analisi del capello e la prima urina sono risultate negative a tutte le droghe, la seconda l'ospedale

informazioni e curiosità sulle sostanze
problemi legali

ha fatto ulteriori accertamenti per creatinina troppo alta e il  risultato è stato una  positiva ad un cut-off di 0,15, il mio risultato 0,18.

Quindi hanno cercato un risultato molto indietro con i mesi.

E' ovvio che non ho fumato nel frangente delle analisi, tra un'urina e l'altra, ma la mia domanda è, il limite consentito per legge per la cannabis non è 0,5? ora devo ripetere tutto dall'inizio, ma se il limite è 0,5 posso fare ricorso?

Grazie

saluti

Risposta 

non esiste un "limite". Esiste un cut-off non stabilito per legge e che può cambiare da laboratorio a laboratorio e da accertamento ad accertamento. Nel tuo caso il secondo, quello più "basso" (0.15), ha dato esito positivo. E per loro questo è sufficente.

Domanda: domani devo fare un day hospital per il discorso anestesia totale per un'operazione tonsillectomia, la presenza di thc potrebbe risultare avendo fumato 5 giorni prima?

altro
Risposta 

non fanno esami tossicologici prima di un intervento. Magari se non vuoi brutte soprese al risveglio dall'anestesia, è meglio se avverti l'anestesista anche prima di addormentarti.

Domanda: Sono stato fermato da una pattuglia dei CC durante l'atto di acquisto di stupefacenti, ma ancora non mi erano stati consegnati dallo spacciatore e la perquisizione su di me ha avuto esito negativo, verrò comunque chiamato dalla prefettura?

problemi legali

Allo spacciatore avevo già dato i soldi al momento del fermo. Ho dichiarato nel verbale dei CC che non si tratta della prima volta che fumo e che questa fu 5 anni fa, senza però altre menzioni circa la frequenza d'uso. In caserma mi é stato detto che verrò convocato dalla prefettura e seguirà un mese di sospensione di patente/passaporto. É doveroso notare come prima del fermo lo spacciatore mi avesse offerto una canna che abbiamo condiviso, cosa che ho riferito ai CC anche se, per stupidità mia, non ricordo se ciò sia stato messo a verbale. 

Tuttavia mi chiedo: in questo caso particolare in cui non avevo stupefacenti con me é corretto che verrò convocato dalla prefettura? E in caso sia corretto, é sufficiente chiamare il N.O.T. e chiedere di parlare con l'assistente sociale per poter cambiare metodo di avviso di tale convocazione, dato che preferirei venire notificato per e-mail piuttosto che per posta? 

Risposta 

se hanno fatto la segnalazione, verrai concocato comunque dalla prefettura. In quel caso puoi chiamare l'Ufficio NOT e concordare con loro una diversa modalità di convocazione (non ci risulta che nessun ufficio della prefettura utilizzi le mail per convocare chi ha commesso un reato...)

Domanda: Sono stato fermato con un tasso alcolemico di 0,59 con sospensione della patente per 3 mesi ora devo fare gli esami e mi è stato richiesto l'ETG capello faccio uso di cannabis con regolarita ma non sono mai stato segnalato vorrei sapere se corro rischi

consigli medici
altro
Risposta 

se l'esame è per l'ETG del capello, nessun rischio

Domanda: Sono stato fermato con un tasso alcolemico di 0,59 con sospensione della patente per 3 mesi ora devo fare gli esami e mi è stato richiesto l'ETG capello faccio uso di cannabis con regolarita ma non sono mai stato segnalato vorrei sapere se corro rischi

consigli medici
altro
Risposta 

se l'esame è per l'ETG del capello, nessun rischio

Domanda: Salve, mi è stato richiesto di fare l'esame del capello dopo che sono stato trovato in possesso di un po' di erba, vorrei sapere se dall'esame del capello vengono ricercate solamente tracce di thc, oppure se l'esame comprende altre droghe, come ecstasy.

problemi legali
Risposta 

lo decide la Commissione Medica caso per caso

Domanda: Curiosità: sono fatto (marijuana) e mi fermano i Carabinieri, ma......

informazioni e curiosità sulle sostanze
problemi legali

Ammettiamo che io mi fumi L'UNICA E SOLA canna che possiedo con me (ammettendo anche di non aver null'altro di occultato nè addosso a me nè in casa mia) circa alle 2 di notte, quindi sono "sballato"... Ora ammettiamo che mi stia facendo un giro a PIEDI per la città, mi si affianca una pattuglia e data l'ora tarda decide di fermarmi per un controllo. I due poliziotti mi controllano e ammettiamo che si accorgano o meglio dire sospettino (dato che con certezza non lo possono sapere) ch'io sia "sballato", loro me lo chiedono ed io, logicamente, rispondo NO...Loro non mi credono e decidono di invitarmi a svuotare le tasche, io collaboro e svuoto le tasche, ma non rinvengono nulla di illegale.

- A questo punto cosa può succedermi ? tecnicamente i due signori non possono verbalizzarmi un art 75 in quanto esso è in materia di detenzione di sostanze stupefacenti e quindi non è il mio caso.

- Non possono nemmeno obbligarmi/portarmi con la forza in ospedale ad effettuare analisi sul momento dato che non hanno nessuna prova concreta della mia colpevolezza, ma solo un sospetto e come nel caso della perquisizione corporale i Sig. agenti non possono intervenre sulla base di un sospetto, ma potrebbero farlo sulla base della flagranza di reato o sulla presenza di una prova concreta (parole di un avvocato penalista).

- dunque, in questo caso, sarebbe una sorta di "parola mia contro la loro"

Quindi la mia domanda (quasi rompicapo) è come finirebbe la storia ? Me ne andrei via vittorioso oppure esistono altre vie per incriminarmi ?

Grazie a chi risponderà 

Domanda: Curiosità: sono fatto (marijuana) e mi fermano i Carabinieri, ma......

informazioni e curiosità sulle sostanze
problemi legali

Ammettiamo che io mi fumi L'UNICA E SOLA canna che possiedo con me (ammettendo anche di non aver null'altro di occultato nè addosso a me nè in casa mia) circa alle 2 di notte, quindi sono "sballato"... Ora ammettiamo che mi stia facendo un giro a PIEDI per la città, mi si affianca una pattuglia e data l'ora tarda decide di fermarmi per un controllo. I due poliziotti mi controllano e ammettiamo che si accorgano o meglio dire sospettino (dato che con certezza non lo possono sapere) ch'io sia "sballato", loro me lo chiedono ed io, logicamente, rispondo NO...Loro non mi credono e decidono di invitarmi a svuotare le tasche, io collaboro e svuoto le tasche, ma non rinvengono nulla di illegale.

- A questo punto cosa può succedermi ? tecnicamente i due signori non possono verbalizzarmi un art 75 in quanto esso è in materia di detenzione di sostanze stupefacenti e quindi non è il mio caso.

- Non possono nemmeno obbligarmi/portarmi con la forza in ospedale ad effettuare analisi sul momento dato che non hanno nessuna prova concreta della mia colpevolezza, ma solo un sospetto e come nel caso della perquisizione corporale i Sig. agenti non possono intervenre sulla base di un sospetto, ma potrebbero farlo sulla base della flagranza di reato o sulla presenza di una prova concreta (parole di un avvocato penalista).

- dunque, in questo caso, sarebbe una sorta di "parola mia contro la loro"

Quindi la mia domanda (quasi rompicapo) è come finirebbe la storia ? Me ne andrei via vittorioso oppure esistono altre vie per incriminarmi ?

Grazie a chi risponderà 

Domanda: Trovato positivo a Cannabinoidi in ospedale durante un ricovero per un attacco di panico (dovuto ad erba). Segnalato dal medico alla Commissione Patenti, specificando che non ero alla guida (Ero a casa) Cosa potrebbe succedere ora?

problemi legali
Risposta 

potrebbero convocarti e richiederti accertamenti sull'utilizzo di spostanze, finalizzati a verificare se sussistono i requisiti per mantenerti la patente

Domanda: Segnalato con Art75 Trovata droga in un parco dove ero con amici Nel verbale c'è scritto che NON eravamo in possesso ma che ne avevamo diretta disponibilità Cosa cambia? La storia finisce qua o seguira colloquio dal perfetto e sanzioni?

problemi legali
Risposta 

e quindi? la domanda?

Domanda: Ciao se è da gennaio che nn fumo e a febbraio ho fatto le urine erano pulite poi ho tagliato i capelli a 0 adesso agosto ce li ho quasi 3cm perché ritagliati altre volte e devo fare le analisi del capello sarò pulito se ho preso tre volte il passivo al ap

consigli medici
altro
Risposta 

dovrebbe essere negativo