Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Salve, Mi devono fare queste analisi:GOT,GPT, gamma GT,emocromo completo,fosfatasi alcalina,CDT, trigliceridi,transferrina totale, sideremia, ferritina. Fra un mese devo fare l'esame, trovano anche la coca? Cocaetilene? Mi salvo?ho bevuto 6birre

problemi legali

Mi serve sapere se mi salvo essendo che ho un mese di tempo, c'è un modo per farle risultare apposto? Devo bere tanto? 

Risposta 

Con quelle analisi ricercano solo i consumi di alcol, non le sostanze 

Domanda: positività Ketamina da popper?

effetti delle sostanze
problemi legali

Buongiorno,
ho fatto il test del capello per un 187, sono stato trovato positivo alla KETAMINA,  sostanza del quale non ho mai fatto uso in vita mia; ammetto che avevo fatto uso di Popper per qualche sera (nitrito di propile).

Puo essere stato quello a darmi la positività alla ketamina? Esiste un qualche sistema per dimostrarlo? Nessun medico mi ha aiutato, per loro altro non sono che un rifiuto.

Risposta 

Difficile una contaminazione, ma può accadere. Puoi provare a chiedere un nuovo esame più accurato sul campione risultato positivo 

Domanda: positività Ketamina da popper?

effetti delle sostanze
problemi legali

Buongiorno,
ho fatto il test del capello per un 187, sono stato trovato positivo alla KETAMINA,  sostanza del quale non ho mai fatto uso in vita mia; ammetto che avevo fatto uso di Popper per qualche sera (nitrito di propile).

Puo essere stato quello a darmi la positività alla ketamina? Esiste un qualche sistema per dimostrarlo? Nessun medico mi ha aiutato, per loro altro non sono che un rifiuto.

Risposta 

Difficile una contaminazione, ma può accadere. Puoi provare a chiedere un nuovo esame più accurato sul campione risultato positivo 

Domanda: Esame tossicologico

problemi legali

Buonasera, devo fare l esame del capello. Dopo un mese esatto che ho smesso di fare uso ho rasato i capelli e ora li ho lunghi poco più di 3 cm. 

Come risulterà?

Risposta 

Dovrebbe andar bene

Domanda: Salve ho già fatto una domanda inerente alla patente e all’articolo186 un paio di giorni fa solo che non riesco a rispondere al commento dell’operatore, tra 7 gg ho le seconde analisi per riavere la patente e mi fanno sia sangue che urine,io non so se dal

problemi legali

Non so se dalle urine vogliono vedere anche droga anche se dovrebbero cercare solo l'acool, 

la prima urina ho fatto la mia,è possibile siccome ho la possibilità di scambiarla con un altra portare quella di mia cugina che è pulita o se ne accorgono? Cosa mi consigliate di fare ? Mischiare un po' di mia e sua ? 
faccio uso di erba e fumo da anni giornalieramente e da quasi un mese o poco più in situazioni di party con amici ho provato per due volte md e 4/5 volte il tussy (2cb) la droga rosa,sapete qualcosa inerente a questa droga ? 
escono nelle urine?

stasera 11/02 andrò a un party e molto probabilmente ne farò uso per il 18/02 nel sangue e nelle urine (se faccio le mie) esce ? 
aiutatemi per favore grazie delle risposte,vorrei riuscire a parlare privatamente con un operatore anche se devo pagare... grazie!

Risposta 

non sappiamo se non esce niente dato che non sappiamo che analisi ti faranno (se riguardano l'alcol ad es. non ricercano le sostanze, ma la cosa cambia da Commissione a Commissione), forse la cosa più semplice sarebbe non consumare (e passa la paura). Per quanto riguarda mescolare le urine, nessun problema solo che se ti beccano ti denunciano perchè si tratta di un reato: truffa.

Domanda: A fine luglio mi è stata ritirata la patente per 4 mesi per guida in stato di ebrezza,ho la commissione il 25/02 e al sert di Giugliano mi dissero che avrei fatto solo i prelievi del sangue però quando sono andata all’ospedale a fare il primo esame mi ha

altro

Mi hanno fatto anche le urine,anche se mi hanno detto che è solo per alcologia so che sicuramente noteranno anche il THC ALTO siccome sono fumatrice da anni e non ho mai smesso perché non sapevo mi facessero le urine,oltre le urine nelle ultime settimane ho fatto uso di MD e Tussy (la droga rosa) però il tutto una settimana prima dalle prime analisi,e tra varie ricerche che ho fatto l'unica cosa che mi preoccupa è la marijuana perché il resto ho letto che si smaltisce massimo in 5 gg...

ho le seconde analisi il 18/02/21 tra 10 gg,la prima urina l'ho fatta da sola e chiusa a chiave in bagno quindi ho pensato per la seconda ,secondo voi se porto l'urina di mia cugina di sangue mischiata un po' alla mia o non so solo la sua che è pulita non fuma e non beve ,se ne possono accorgere siccome le prime sicuramente non saranno pulitissime a livello di THC? 
perché anche se io non fumassi da oggi 08/02 al 18 (cosa che non mi crea nessun problema smettere) sicuramente non uscirei pulitissima perche fumo da anni e anni.. 

cosa mi consigliate di fare ? Attendo risposta per favore grazie mille

Risposta 

Se si tratta di accertamenti per i consumi di alcol, non cercano anche il THC

Domanda: Anfetamine e dolori al braccio sinistro (senza scompensi cardiaci clinicamente verificati)

consigli medici
effetti delle sostanze

Buongiorno e grazie per la disponibilità
Circa 36 ore fa ho avuto una pesante reazione dopo aver fumato anfetamine in cristalli.
Di norma avevo solo una pesante produzione di area nello stomaco e dei dolori conseguenti (soffro di riflusso) e rarissime tachicardie molto brevi.

Questa volta è sopraggiunto un fastidio al braccio sinistro centrato sul bicipite. Dopo 24 ore si è trasformato in dolore e ha interessato tutto il braccio e la scapola. Sensazioni di brividi sul cranio ed entrambe le mani. Tachicardia non forte credo causata più dall'Ansia

Contestualmente il fastidio allo stomaco è diventata una singola concentrata pressione al petto come se una pallina si fosse gonfiata (non estesa a nessuna altra parte e senza problemi respiratori) .
 Recatomi in ospedale coi sintomi in atto, elettrocardiogramma, pressione ed esami del sangue hanno confermato una situazione cardiaca assolutamente normale.  Ho avuto una iniezione per il dolore, ma già durante la degenza (2 ore) I sintomi erano spariti. Aggiungo che avevo mangiato molto poco nei 2 giorni precedenti. Per motivi legali non ho detto di aver assunto sostanze (non sono in Italia).

Però dopo 36 ore ho periodi di fastidio al braccio sinistro più centrati sulla spalla e se muovo il polso sento una sensazione leggera di "gonfiore". Non ho nessun altro sintomi e sto conducendo una vita estremamente attenta : sonno, no alcol, molta acqua.  Non vorrei che ci fossero problemi di circolazione in atto seppur siano passate molte ore..
Grazie.

 

Risposta 

Se non sono stati rilevati nel corso di una visita approfondita e circostanziata, difficile che si presentino successivamente problemi cardiocircolatori. Conviene comunque continuare ad osservare il regime di astensione e controllo su alimentazione e bevande, per effettuare magari altre indagini più approfondite, se continuano i sintomi che stai avvertendo 

Domanda: Anfetamine e dolori al braccio sinistro (senza scompensi cardiaci clinicamente verificati)

consigli medici
effetti delle sostanze

Buongiorno e grazie per la disponibilità
Circa 36 ore fa ho avuto una pesante reazione dopo aver fumato anfetamine in cristalli.
Di norma avevo solo una pesante produzione di area nello stomaco e dei dolori conseguenti (soffro di riflusso) e rarissime tachicardie molto brevi.

Questa volta è sopraggiunto un fastidio al braccio sinistro centrato sul bicipite. Dopo 24 ore si è trasformato in dolore e ha interessato tutto il braccio e la scapola. Sensazioni di brividi sul cranio ed entrambe le mani. Tachicardia non forte credo causata più dall'Ansia

Contestualmente il fastidio allo stomaco è diventata una singola concentrata pressione al petto come se una pallina si fosse gonfiata (non estesa a nessuna altra parte e senza problemi respiratori) .
 Recatomi in ospedale coi sintomi in atto, elettrocardiogramma, pressione ed esami del sangue hanno confermato una situazione cardiaca assolutamente normale.  Ho avuto una iniezione per il dolore, ma già durante la degenza (2 ore) I sintomi erano spariti. Aggiungo che avevo mangiato molto poco nei 2 giorni precedenti. Per motivi legali non ho detto di aver assunto sostanze (non sono in Italia).

Però dopo 36 ore ho periodi di fastidio al braccio sinistro più centrati sulla spalla e se muovo il polso sento una sensazione leggera di "gonfiore". Non ho nessun altro sintomi e sto conducendo una vita estremamente attenta : sonno, no alcol, molta acqua.  Non vorrei che ci fossero problemi di circolazione in atto seppur siano passate molte ore..
Grazie.

 

Risposta 

Se non sono stati rilevati nel corso di una visita approfondita e circostanziata, difficile che si presentino successivamente problemi cardiocircolatori. Conviene comunque continuare ad osservare il regime di astensione e controllo su alimentazione e bevande, per effettuare magari altre indagini più approfondite, se continuano i sintomi che stai avvertendo 

Domanda: Un amico mio ha l'ultimo esame tra un mese(dopo vari esami in 10 anni) per finalmente riprendersi la patente. Era stato fermato in stato di ebbrezza. Vengono anche testate tracce di psilocybina? Sul foglio parlano solo di thc, amphetamine, cocaina etc.

problemi legali
Risposta 

niente psilocybina

Domanda: Ciao,ho chiesto delle controanalisi vista la positività a anfetamine,che non ho mai preso,e mi hanno risposto che è un esame valido al 100% e non è possibile fare le controanalisi perche è stato buttato il campione. Come è possibile?

problemi legali
Risposta 

I campioni urinari si conservano proprio per evitare possibili contestazioni su possibili falsi positivi

Domanda: Ciao,dando urine vecchie per le analisi sono risultato positivo alle anfetamine,mai prese,possibile che le urine essendo vecchie hanno fermentato o qualcosa del genere? Grazie mille in anticipo

informazioni e curiosità sulle sostanze
Risposta 

Le urine vecchie non fermentano, ma possono rendere inutile fare l'esame 

Domanda: Non ho mai fatto uso di anfetamine in tutta la mia vita. L’esame di 1 livello da esito negativo. Con risultato 200 su un cut off di 1000. Come è possibile? Possono escludermi da un concorso pubblico? Assumo spesso i Bcaa, vitamine varie, volt fast e oki.

problemi legali
Risposta 

L'esame con esito 0 non esiste. È sufficiente che il risultato sia negativo