Back to top

Novità

ansia permanente - ecstasy

volevo raccontavi la mia storia

sono un uomo di 42 anni. ho abusato di sostanze dai 17 ai 20 anni (ecstasy + alcol + hashish).
tutto ha inizio dall'ultima assunzione di ecstasy.

quell'assunzione è stata come la goccia che ha fatto traboccare il vaso... ansia fortissima senso di essere fuori da me stesso, pensiero accelerato era come se non riuscissi a pensare... ero in vacanza e dovetti tornare subito a casa e mi feci visitare da uno pschiatra in un sert.

+
-115
-

'multi dipendenza superata'

Salve a tutti. Ho scoperto questo sito per caso e vorrei condividere la mia esperienza passata e superata con sostanze di vario gernere. In sintesi, dall età di 17 anni in poi ho scoperto il mondo delle droghe, partendo da cannabinoidi, dai quali sono subito diventato dipendente, per passare poi a Mdma, ecstasy, pasticche di qualunque genere, ketamina, e infine, cocaina, la quale mi ha portato a una spiacevole dipendenza, a intermittenza, durata più di 7anni. Inizialmente, partendo dalle canne, presa coscienza della mia dipendenza, pensaco che non sarei più stato in grado di uscirne.

+
-221
-

Erba Strana,mi sento sempre strano

Ciao,sono ancora minorenne,premetto che avevo già fumato parecchie volte ma non mi era mai successo questo,un giorno io e i miei amici decidiamo di prendere 5g,l'erba era strana,era tutta attaccata,non si grindava neanche,ma non ci fecimo caso.Li abbiamo fumati tutti di seguito,non c'è stato un giorno in cui non abbiamo fumato,quindi non sapevo come fosse essere sobri dopo aver fumato quell'erba,anche perché appena uscivamo fumavamo subito.

+
-188
-

Ho bisogno di aiuto

Da quando è morto papà pian piano siamo sprofondati. Abbiamo cercato di cambiare vita andando fuori, in Spagna,  aprendo un locale ma abbiamo perso solo dato anche dal fatto che io ero privo di interessi seri, pensavo a divertirmi,  spendere soldi, rubarli a mia mamma e giocarli. Sono tornato in Italia ed ho iniziato a lavorare,  pian piano mi sentivo meglio.  Anche se ero perennemente stanco senza una vita sociale mi sentivo bene.  Ma a casa la situazione non era così semplice, con mia mamma non andavo d'accordo, provavo un senso di odio ingiustificato anche se nel profondo la amavo.

+
-292
-

Salve a tutti e a tutte, volevo raccontarvi la mia esperienza. Premetto che prima di 5 mesi fa ho fatto uso molto sporadico di eroina (solo inalata) mixata con altre droghe per la maggior parte dei casi. Non mi era mai piaciuta particolarmente, mi nauseava molto e il giorno dopo stavo male. Per uso sporadico intendo tipo 10 volte massimo nell' arco di 5 anni.

5 mesi fa conosco un ragazzo che mi piace molto, il giorno dopo ci vediamo e mi dice che fa uso di eroina (fumata) e mi propone di fumare. Io dico "bhe non mi è mai piaciuta, proviamo in questo modo".

+
-264
-

Buonasera. Visto che la redazione, forse per qualche scollatura di realtà dovuta al lockdown (è dura per tutti) ha cancellato un articolo di sicuro interesse per medici e malati, rivolgendosi anche in modo aggressivo e maleducato a noi lettori, lo ripubblico io, sicuro di rendere un servizio a tutti. Consiglio a chi gestisce la pagina (peraltro infestata di spam) maggiore rispetto per chi vi legge e per la nostra intelligenza e capaciità discriminante di lettori, grazie. 

––––––––––––––