Back to top

Novità psichedelici, Esperienza

+
-251
-

Sfogo e depressione?

Salve a tutti, come molti di voi sono qui per raccontare le mie vicissitudini perché non ho con chi parlarne, non mi voglio lamentare ma solo sfogarmi; c'è sicuramente chi sta peggio. 

Inizierò facendo una breve panoramica della mia situazione. 

Sono un a ragazzo di 18 anni, vivo con mia madre e mio fratello, mio padre morì quando avevo compito da pochissimo 8 anni. Mia madre è mio fratello litigano in continuazione e spesso vanno a finire col picchiarsi ed io sto la che guardo con le cuffiette aspettando che tutto finisca. 

+
-254
-

Possibili danni causati da cannabis/tartufi

lCiao a tutti, ho 18 anni premetto che consumo marjuana da 4 anni e abitualmente da circa 2 anni. Da 4 mesi a questa parte dopo essere stato ad Amsterdam e aver assunto grandi quantità di marjuana ma non solo, ho provato anche dei tartufi allucinogeni per i quali sono stato male un serata intera, ho dei problemi un po' in tutto a partire dalla concentrazione continuando con ansia sociale, difficoltà a continuare la mia vita per com'era prima.

+
-106
-

Bad trip

Volevo raccontarvi la mia esperienza di un bad trip. Abito in un paesino e come tutti i sabati cercavamo sostanze tipo ketamina lsd md e qualche spinello ovviamente e passavamo la serata così, una sera prendemmo a testa mezzo cartone ma non ci fece nulla li per li, quindi deluse a fine serata andammo a casa di una ragazza. Premetto che in quella casa ci passavo davvero molto tempo quindi per me era familiare.

Inferno o paradiso? Totale confusione con LSD

 Ho appena scoperto questo meraviglioso sito, ed è quello che stavo cercando..Ho bisogno fdi raccontare questa situazione che ho provato\ la sto provando in prima persona. Spiegherò dall'inizio:la mattina di un after, dopo 3 di grammi di ketamina tirati durante la notte, trovo i miei amici e il mio ragazzo addormentati o annoiati, così decido di girovagare di qua e di la.

esperienza con Ayahuasca

Ayahuasca, è il “vino dell’anima” nella lingua quechua degli indios amazzonici. Ed è anche una nuova droga molto in voga. Stefano Liberti l'ha provata a Berlino. Non in un rave, ma in un salotto borghese con i soffitti stuccati e il parquet. Nella stanza, una trentina di persone. Età varie: dai 20 ai 60. Questo è il suo racconto 

Prosegue qui http://www.pagina99.it/news/societa/4536/Ho-provato-l-ayahuasca-la-droga.html