Back to top

Archivio delle Domande agli Operatori: Tutte / informazioni sui servizi sociali e di recupero

Questo è l'archivio di tutte le domande degli utenti a cui gli operatori sociali di sostanze.info hanno risposto. Puoi modificare le opzioni per vedere solo domande e risposte dei tipi che ti interessano, oppure usare il riquadro in alto per fare una ricerca specifica o una nuova domanda.

Domanda: Buongiorno, scrivo per una persona a me cara. A 18 anni(oggi30+) fermato dai carabinieri/vigili risultato positivo all'alcool test ha svolto anche servizi socialmente utili. Di lì l'iter con la commissione medica con i vari rinnovi e analisi del

informazioni sui servizi sociali e di recupero

Analisi del sangue, in seguito sono cambiate le modalità di accertamento ed è stata richiesta l'analisi del capello, questa ha evidenziato alcool e la patente è stata sospesa per 6 mesi. La volta dopo è stata rinnovata, quella successiva no, l'ultima sí non ricordo per quanto mesi. La mia domanda è la seguente: dopo l'esito positivo del test del capello (presenza alcool) la patente viene sospesa per un periodo di tempo necessario alla pulizia del capello, se l'esame è positivo per la seconda volta si viene segnalati al serd/sert automaticamente (oltre la sospensione della patente, o questa viene revocata?), si viene segnalati anche nel caso in cui le recidive non siano una di seguito all'altra?

Grazie molte

Risposta 

La CML non segnala nessuno al Serd. In caso di una positività al secondo controllo viene prolungata la sospensione della patente con richiesta di nuovi esami ed eventualmente un programma da svolgersi presso un centro specifico per il trattamento dei problemi legati all'abuso di alcol 

Domanda: Salve mi hanno ritirato la patente 2 mesi fa , mi hanno dato le analisi da fare ad novembre per poi portarle in commissione medica ma si parla di analisi per alcool e basta , possono farmi anche le urine a sorpresa?

consigli medici
informazioni sui servizi sociali e di recupero
problemi legali

Io bevo solo il fine settimana 2 mesi bastano per fare tornare i valori del fegato normali? 

Risposta 

Se le analisi richieste vanno bene difficile che ne chiedano altre "a sorpresa"

Domanda: Salve mi hanno ritirato la patente 2 mesi fa , mi hanno dato le analisi da fare ad novembre per poi portarle in commissione medica ma si parla di analisi per alcool e basta , possono farmi anche le urine a sorpresa?

consigli medici
informazioni sui servizi sociali e di recupero
problemi legali

Io bevo solo il fine settimana 2 mesi bastano per fare tornare i valori del fegato normali? 

Risposta 

Se le analisi richieste vanno bene difficile che ne chiedano altre "a sorpresa"

Domanda: Buongiorno, Ho il fondato sospetto che mio figlio trentenne faccia uso di sostanze tossiche anche se non so quali. Vorrei convincerlo a iniziare un percorso con uno psicologo, ma non conosco nessuno, dove posso trovare nominativi affidabili? Grazie.

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero
Risposta 

Presso l' Ordine degli Psicologi della sua città/provincia di residenza sapranno consigliarla per il meglio. Ma ci permettiamo di darle un consiglio relativamente all'eventuale dipendenza da sostanze di suo figlio: un terapeuta, per quanto bravo e competente, non può essere in grado di accertare la presenza  e il relativo utilizzo di sostanze perchè non dispone degli strumenti necessari al rilevamento e al monitoraggio dei consumi di sostanze. 

Per questo esistono i servizi dedicati (ser.d.) presenti anche nella vostra città, e che potrebbero aiutarvi mettendo a disposizione gratuitamente i propri professionisti (fra cui anche lo psicologo)

Domanda: Buongiorno, Ho il fondato sospetto che mio figlio trentenne faccia uso di sostanze tossiche anche se non so quali. Vorrei convincerlo a iniziare un percorso con uno psicologo, ma non conosco nessuno, dove posso trovare nominativi affidabili? Grazie.

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero
Risposta 

Presso l' Ordine degli Psicologi della sua città/provincia di residenza sapranno consigliarla per il meglio. Ma ci permettiamo di darle un consiglio relativamente all'eventuale dipendenza da sostanze di suo figlio: un terapeuta, per quanto bravo e competente, non può essere in grado di accertare la presenza  e il relativo utilizzo di sostanze perchè non dispone degli strumenti necessari al rilevamento e al monitoraggio dei consumi di sostanze. 

Per questo esistono i servizi dedicati (ser.d.) presenti anche nella vostra città, e che potrebbero aiutarvi mettendo a disposizione gratuitamente i propri professionisti (fra cui anche lo psicologo)

Domanda: Buongiorno, Ho il fondato sospetto che mio figlio trentenne faccia uso di sostanze tossiche anche se non so quali. Vorrei convincerlo a iniziare un percorso con uno psicologo, ma non conosco nessuno, dove posso trovare nominativi affidabili? Grazie.

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero
Risposta 

Presso l' Ordine degli Psicologi della sua città/provincia di residenza sapranno consigliarla per il meglio. Ma ci permettiamo di darle un consiglio relativamente all'eventuale dipendenza da sostanze di suo figlio: un terapeuta, per quanto bravo e competente, non può essere in grado di accertare la presenza  e il relativo utilizzo di sostanze perchè non dispone degli strumenti necessari al rilevamento e al monitoraggio dei consumi di sostanze. 

Per questo esistono i servizi dedicati (ser.d.) presenti anche nella vostra città, e che potrebbero aiutarvi mettendo a disposizione gratuitamente i propri professionisti (fra cui anche lo psicologo)

Domanda: Buongiorno, Ho il fondato sospetto che mio figlio trentenne faccia uso di sostanze tossiche anche se non so quali. Vorrei convincerlo a iniziare un percorso con uno psicologo, ma non conosco nessuno, dove posso trovare nominativi affidabili? Grazie.

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero
Risposta 

Presso l' Ordine degli Psicologi della sua città/provincia di residenza sapranno consigliarla per il meglio. Ma ci permettiamo di darle un consiglio relativamente all'eventuale dipendenza da sostanze di suo figlio: un terapeuta, per quanto bravo e competente, non può essere in grado di accertare la presenza  e il relativo utilizzo di sostanze perchè non dispone degli strumenti necessari al rilevamento e al monitoraggio dei consumi di sostanze. 

Per questo esistono i servizi dedicati (ser.d.) presenti anche nella vostra città, e che potrebbero aiutarvi mettendo a disposizione gratuitamente i propri professionisti (fra cui anche lo psicologo)

Domanda: Buongiorno, Ho il fondato sospetto che mio figlio trentenne faccia uso di sostanze tossiche anche se non so quali. Vorrei convincerlo a iniziare un percorso con uno psicologo, ma non conosco nessuno, dove posso trovare nominativi affidabili? Grazie.

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero
Risposta 

Presso l' Ordine degli Psicologi della sua città/provincia di residenza sapranno consigliarla per il meglio. Ma ci permettiamo di darle un consiglio relativamente all'eventuale dipendenza da sostanze di suo figlio: un terapeuta, per quanto bravo e competente, non può essere in grado di accertare la presenza  e il relativo utilizzo di sostanze perchè non dispone degli strumenti necessari al rilevamento e al monitoraggio dei consumi di sostanze. 

Per questo esistono i servizi dedicati (ser.d.) presenti anche nella vostra città, e che potrebbero aiutarvi mettendo a disposizione gratuitamente i propri professionisti (fra cui anche lo psicologo)

Domanda: Buongiorno, Ho il fondato sospetto che mio figlio trentenne faccia uso di sostanze tossiche anche se non so quali. Vorrei convincerlo a iniziare un percorso con uno psicologo, ma non conosco nessuno, dove posso trovare nominativi affidabili? Grazie.

consigli medici
effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero
Risposta 

Presso l' Ordine degli Psicologi della sua città/provincia di residenza sapranno consigliarla per il meglio. Ma ci permettiamo di darle un consiglio relativamente all'eventuale dipendenza da sostanze di suo figlio: un terapeuta, per quanto bravo e competente, non può essere in grado di accertare la presenza  e il relativo utilizzo di sostanze perchè non dispone degli strumenti necessari al rilevamento e al monitoraggio dei consumi di sostanze. 

Per questo esistono i servizi dedicati (ser.d.) presenti anche nella vostra città, e che potrebbero aiutarvi mettendo a disposizione gratuitamente i propri professionisti (fra cui anche lo psicologo)

Domanda: Come uscire dalla dipendenza da Benzodiazepine

effetti delle sostanze
informazioni sui servizi sociali e di recupero

Mi chiamo Giorgio ho 66 anni, da piu’ di 30 usavo abitualmente Benzodiazepine per problemi d’ansia (EN gocce)

Cinque anni fa (2016) quando prendevo EN gocce (9 gocce la mattina e 9 la sera) da un giorno all’altro non mi facevano nessun effetto seguite dopo poco tempo da crisi di astinenza e disturbi psicosomatici.

Il medico di base mi ha detto di aumentare la dose ma senza nessun effetto, allora mi ha prescritto il Tavor 1mg in compresse orosolubili due volte al giorno.

Ho cominciato a prenderle a luglio (2016) e facevano il loro effetto, l’anno scorso a luglio (2020) ho deciso di provare a scalare gradualmente, mezza compressa (0,5mg) ogni 8 ore.

Sono stati mesi duri, ma mi ero un po’ stabilizzato con questa dose anche se non stavo benissimo, peccato che sia durato poco perché ad inizio anno (2021) e ricominciata l’assuefazione e relativa crisi di astinenza.

Ormai non so piu’ cosa fare perché ogni giorno è sempre peggio, ho tantissimi sintomi come instabilità a camminare, respiro corto, tinnito, insensibilità al braccio e gamba sinistra, caldo estremo, fastidio ai rumori e alla musica………e poi mi fermo qui perché l’elenco è lungo e ogni giorno si aggiungono di nuovi.

Una settimana fa ho fatto un consulto on line con uno psicologo che ritenevo molto professionale, alla fine mi ha dato per dismettere le benzodiazepine il Trittico 75mg 2terzi di compressa la sera prima di coricarmi e Lexotan 20 gocce mattina e sera.

Il Lexotan non mi fa nessun effetto (dopo aver chiesto perché, mi ha detto di prendere 15 gocce mattina e sera perché dopo stavo meglio……) e il Trittico dopo 3 giorni mi ha costretto a mollarlo perché mi faceva piombare nell’inferno.

Non so se ce la faccio più a continuare così’ perché vivo ormai solo per vivere chiuso quasi sempre in casa e se nessuno mi aiuta non so dove potrei arrivare.

Grazie.

 

 

 

Risposta 

non sappiamo da dove ci stai scrivendo ma ti consigliamo questa clinica, è a Verona ed è l'unico ospedale che potrebbe essere in grado di darti un aiuto con un programma di disintossicazione adeguato

https://www.medicinadipendenze.it/chi-siamo/

Domanda: Domanda su articolo 75

informazioni sui servizi sociali e di recupero
problemi legali

Salve,volevo sapere dato che io ho preso 3 segnalazioni per uso di stupefacenti da maggiorenne nello stesso anno(articolo 75) nel cui però non avevo ancora conseguito la patente e ho svolto il primo normalmente dove mi ha invitato a non consumare più sostanze stupefacenti,adesso per gli altri 2 fogli ancora non sono stato convocato e volevo sapere dato che non avevo la patente e adesso ce l'ho cosa posso rischiare se mi chiameranno?

Risposta 

rischi quanto previsto dall'applicazione dell'art.75: sospensione della patente da uno a tre mesi

Domanda: Salve sono un ragazzo di 22 anni, 2,5 anni fa sono stato trovato in possesso di 1,5 di marijuana, solite procedure, ritiro per 1 mese, e 6 esami al sert, e fin qua va bene! I primi due esami negativi, il terzo mi e venuto fuori 51 al posto del limite ....

informazioni sui servizi sociali e di recupero
problemi legali

Salve sono un ragazzo di 22 anni, 2,5 anni fa sono stato trovato in possesso di 1,5 di marijuana, solite procedure, ritiro per 1 mese, e 6 esami al sert, e fin qua va bene! I primi due esami negativi, il terzo mi e venuto fuori 51 al posto del limite di 50 (specifico che non ho fatto uso) e ultimi due invece negativi, e già qua mi e venuto un dubbio!

Ho portato esito del esame alla CML che ovviamente non lo hanno fatto passare per buono!

Dopo un po mi arriva la lettera che la patente e sospesa e che  devo consegnarla alla motorizzazione civile, ed è quello che ho fatto! Dopo sono stato via dal paese per 2 anni e ovviamente non ho fatto più nessun esame ecc...

La mia domanda e, se io dopo 2 anni mi presento alla prefettura a richiedere della mia patente, me la ridanno senza problemi oppure mi costringeranno a fare le urine di nuovo? 

Aggiungo che sul portale "Dove la mia patente" non mi viene nessuna informazione al riguardo della sospensione o ritiro!

Risposta 

Non te la ridanno ma ti chiedono nuovi esami